Disturbi del Ciclo Mestruale: quando il problema è la Tiroide

da | 12 Ago 2022

Cosa c’entra la tiroide con il tuo ciclo mestruale? Uhhh molto ma molto più di quanto tu possa immaginare.

Personalmente darei molta più importanza e attenzione a questa magica ghiandolina, più di quanta gliene diamo in generale.

E non importa se hai già ricevuto una diagnosi come PCOS o Amenorrea Ipotalamica o se i risultati delle tue analisi sembrano normali.

Monitorerei comunque la salute della tua tiroide.

Perché?

Perché ci sono connessioni tra problematiche tiroidee (come ipotirodismo, ipertiroidismo, tiroidite di Hashimoto) e disturbi del ciclo mestruale, come:

  • Cicli irregolari
  • Amenorrea (= assenza di ciclo)
  • Difetti di ovulazione
  • Fase luteale breve
  • Problemi di fertilità
  • Endometriosi
  • Sindrome dell’Ovaio Policistico (un rapporto alterato tra FT3 e FT4 è associato a un peggioramento dell’insulino-resistenza)
  • Sindrome Premestruale
Tiroide disturbi del ciclo mestruale e fertilità

Quindi alla domanda: c’è una connessione tra tiroide e ciclo mestruale?

La risposta è assolutamente sì, e in questo articolo scopriremo bene come.

Prima di cominciare, se non l’avessi fatto, ti consiglio di leggere l’articolo su cos’è la tiroide, come funziona, e come monitorarla mediante esami del sangue.

Fatto? Ora sei pronta per scoprire il collegamento tra tiroide e ciclo mestruale.

Partiamo!

Tiroide e Ciclo Mestruale: qual è il collegamento?

In generale c’è una stretta correlazione tra tiroide, ghiandole surrenali e ovaie, tale per cui, se uno di questi sistemi va in tilt, anche gli altri lo seguono.

Tutti i nostri ormoni sessuali, in particolare progesterone, si formano a partire dall’ormone madre pregnenolone, il quale a sua volta si forma a partire dal colesterolo.

Eh sì, al contrario di quanto si dice di solito, il colesterolo non è affatto brutto e cattivo! Anzi, è importantissimo per produrre i nostri preziosi ormoni, soprattutto per noi donne!

Ecco perché le diete “low fat” sono assolutamente fuori moda bellezza. Smetti di scegliere prodotti “senza grassi”, e opta per grassi buoni, i tuoi ormoni ti ringrazieranno 😉

E quindi? La tiroide cosa c’entra in tutto questo?

Ci arriviamo subito.

Indovina un po’ di chi abbiamo bisogno affinché il pregnenolone si formi a partire del colesterolo? Eeesatto, proprio degli ormoni tiroidei!

Una volta formato il pregnenolone, da questo si formano i vari ormoni sessuali, in primis progesterone, che a sua volta è fondamentale affinché la nostra tiroide funzioni in maniera ottimale.

Quindi questo circolo può essere virtuoso, se produciamo sufficienti quantità di ormoni tiroidei.

Al contrario, si può trasformare nel classico “cane che si morde la coda”, se la quantità di ormoni tiroidei in circolo diminuisce.

In poche parole:

Pochi ormoni tiroidei → poco pregnenolone → poco progesterone

Una diminuzione del progesterone dovuta a questo circolo può condurre a un difetto di fase luteale ed estrogeno-dominanza.

Alt, alt, alt…cosa vogliono dire questi 2 termini complicatissimi?

Scoprilo leggendo l’articolo sulle 4 Fasi del Ciclo (per scoprire che cos’è la fase luteale), e se vuoi approfondire, ottieni subito il corso che ogni Donna in età fertile dovrebbe avere. Sto parlando di SOS Ciclo: un concentrato di informazioni per fare un vero e proprio upgrade di te stessa.

Scopri:

  • Quali sono le cause alla base della maggior parte dei problemi mestruali
  • Come funziona davvero il tuo ciclo mestruale, inclusi consigli su come monitorarlo e come modulare le tue attività in base alle varie fasi
  • Bonus speciali

Non mi dilungo, trovi tutte le informazioni (e puoi vedere le testimonianze di chi ha già acquistato) cliccando qui.

Andiamo avanti.

Sono proprio queste 2 problematiche ormonali ad essere correlate (direttamente o indirettamente) ad infertilità, PCOS, amenorrea, endometriosi, flussi abbondanti echipiùnehapiùnemetta!

Ecco perché prenderti cura della tua tiroide è così tanto importante.

Entriamo ancora più nel dettaglio.

In che modo la tiroide influenza i tuoi ormoni?

  • Sia l’ipotiroidismo, che l’ipertiroidismo, interrompono la produzione di ormoni a livello dell’ipofisi (LH, FSH) e quindi possono alterare il processo di maturazione del follicolo ovarico, e di conseguenza l’ovulazione.
  • L’ipotiroidismo diminuisce la sensibilità del corpo all’insulina, quindi può causare/peggiorare l’insulino-resistenza, che è la causa principale della Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS). Se non sai di costa sto parlando, ascolta questo episodio del nostro podcast: PCOS – Focus insulino-resistenza
  • L’ipotiroidismo riduce la globulina legante gli ormoni sessuali (SHBG), che porta a una maggiore circolazione di estrogeni nel corpo e quindi a flussi più pesanti. Al contrario, l’ipertiroidismo aumenta la SHBG, che può portare a flussi più scarsi.
  • L’ipotiroidismo diminuisce la capacità del corpo di disintossicare efficacemente gli estrogeniestrogeno-dominanza (parliamo dettagliatamente di questo tema in SOS Ciclo)
  • L’ipotiroidismo riduce i fattori di coagulazione del sangue, che possono causare flussi abbondanti. Questo perché il ruolo dei fattori della coagulazione è appunto coagulare il sangue, per evitare emorragie. Al contrario, l’ipertiroidismo aumenta i fattori di coagulazione del sangue, che a loro volta provocano flussi più scarsi.

E per quanto riguarda la fertilità?

Tiroide e Fertilità

Come già avrai probabilmente intuito, se è vero che la funzionalità della tua tiroide influenza i tuoi ormoni sessuali e anche le tue mestruazioni, la risposta è sì: la salute della tua tiroide impatta moltissimo sulla tua fertilità.

E stiamo parlando sia della fase del concepimento, ma anche della gravidanza in sé.

Non approfondiremo l’argomento in questo articolo (lo stiamo facendo in un corso dedicato proprio alla gravidanza che uscirà prossimamente – stay tuned!).

Ma nel frattempo, in pochissime parole, ecco quello che può succedere:

Se soffri di ipotiroidismo, i livelli di LH e FSH potrebbero non essere ottimali, e questo porta a una maturazione non ottimale del tuo follicolo, e di conseguenza a cicli anovulatori, o comunque a ovuli non sani –> difficoltà di concepimento.

Qualora il concepimento avvenisse, la tua temperatura basale potrebbe essere più bassa del normale, e questo può compromettere una corretta crescita dell’embrione, aumentando il rischio di aborti spontanei.

Purtroppo molti aborti precoci si verificano perché troppe donne hanno una qualche problematica tiroidea non diagnosticata.

Quindi il messaggio da portare a casa è: se non riesci a rimanere incinta, e hai fatto controlli e “sembra tutto ok”, controlla la tiroide, misurando i valori adeguati (leggi il nostro articolo dedicato) e fatti seguire da un medico esperto!

Spero davvero che questo articolo ti sia stato utile. Ti invito a lasciare un commento qua sotto e a farci sapere che ne pensi (vi leggiamo tutte!), e a condividerlo con più Donne possibile.

Ricorda: la Conoscenza di Se Stesse è la vera Rivoluzione.

Un abbraccio,

Vittoria


Fonti

Vittoria Andreani

Vittoria Andreani

Me in 3 parole: Curiosa. Intraprendente. Un vulcano di Energia. Amo sperimentare quante più cose possibili. Se potessi vorrei avere 1000 vite per essere una ginnasta, un’insegnante di yoga, una personal trainer, una life coach e chi più ne ha più ne metta.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli Correlati

Mestruazioni in ritardo? È l’Ovulazione! Ecco cosa può interferire

"Il mio ciclo è in ritardo!”Troppe volte sentiamo dire questa frase da tantissime donne, e magari se sei piombata su questo articolo lo avrai pensato o detto anche tu. Ma prima di addentrarci nell’argomento “ritardo”, è fondamentale che tu sappia che ci sono ben 2...

DOLORI MESTRUALI: soffrire non è MAI normale! Sintomi, Cause, Rimedi

Dolori Mestruali: tanto comuni quanto non considerati Mal di pancia, crampi, coliche, dolori mestruali che si irradiano lungo le cosce, lungo la zona lombare, fino al collo. E ancora nausea, vomito, mal di testa, vertigini. “E che sarà mai...è colpa del ciclo! Prendi...

Inositolo e Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS): tutto quello che devi sapere

Vediamo se riesco ad indovinare che cosa stai vivendo in questo momento… Inositolo: sì o no? E se sì, quale? Pensi di avere la Sindrome dell'Ovaio Policistico, tutti ti consigliano di assumere un integratore di inositolo come se fosse la soluzione a tutti i mali e tu,...

Amenorrea Ipotalamica: la Guida Completa. [Alla scoperta di Sintomi, Cause, Conseguenze e Soluzioni.]

Ciao bellezza! Fammi subito indovinare… Sei in Amenorrea Ipotalamica, cioè non hai più il ciclo da mesi (o forse anche anni) e questo è l'ennesimo articolo che leggi per cercare di capire come sei arrivata a questo punto. L'unica soluzione che ti hanno proposto finora...

Sindrome dell’Ovaio Policistico: Come Diagnosticarla?

Ovaie che appaiono policistiche con un’ecografia → Sindrome dell’Ovaio Policistico → Pillola Anticoncezionale Quante volte viene ERRONEAMENTE fatto questo collegamento automatico? Infatti avere Ovaie Policistiche NON è assolutamente una condizione necessaria né...

Agnocasto: sì o no? Facciamo chiarezza

Agnocasto: la soluzione definitiva a tutti i tuoi problemi mestruali? Quante volte ti sei sentita dire che alla base dei tuoi problemi mestruali c'è uno “squilibrio ormonale”, e che la soluzione è “SEMPLICEMENTE” quella di riportare i tuoi ormoni in equilibrio? Già.....

Tiroide e Ciclo: come funziona, quali valori misurare

Partiamo da un dato di fatto: la salute della tua tiroide (e di conseguenza una corretta produzione di ormoni tiroidei) ha un'importanza cruciale per la tua salute intima e mestruale (oltre che generale). In particolare, parliamo della connessione tra tiroide e ciclo...

Cimicifuga: non solo in Menopausa. Ecco perché se soffri di PCOS potrebbe fare al caso tuo

Ciao Bellezza! Oggi parliamo di una pianta utilizzata molto spesso per la menopausa, soprattutto per le vampate: la Cimicifuga Racemosa (o Actaea Racemosa, o Black Cohosh). In questo articolo vedremo che questa pianta non è efficace solo in menopausa, anzi! Si è...

Le 4 Fasi del Ciclo Mestruale: come cambiano il tuo corpo, il tuo umore e la tua fertilità

Ti sei mai chiesta cosa significhi davvero avere un Ciclo Mestruale e perché è costituito da 4 Fasi ben distinte? Soffermiamoci un attimo sulla parola “ciclo”… Ci rivela già la preziosa natura CICLICA del nostro corpo femminile. “Beh direi che questo è più che...

I 4 Tipi di PCOS: facciamo chiarezza!

"4 tipi di Sindrome dell'Ovaio Policistico?! Questa mi è nuova!" Ebbene sì, possiamo infatti "schematizzare" questa Sindrome così complessa e piena di sfaccettature, classificando 4 diverse tipologie di Sindrome dell'Ovaio Policistico. Questa classificazione è stata...

Copyright © Conosci Te Stessa – Tutti i diritti riservati

 Medical Disclaimer

Privacy Policy Cookie Policy

Sito realizzato da TOP Rimini